Corpo Pagina

Piano di Ricerca Triennale 2019-2021: Descrizione generale

Le attività Sotacarbo rientranti nel Piano Triennale della Ricerca nell’ambito del Sistema Elettrico Nazionale 2019-2021 rientrano all’interno dei due seguenti progetti:

Nello specifico del progetto 1.2, per quanto attiene all’obiettivo “tecnologie”, Sotacarbo è coinvolta all’interno del Work Package WP3: Power to gas. I temi sviluppati riguardano la progettazione, la realizzazione e la sperimentazione di un impianto prototipale Power-to-gas/liquid (P2G/L) sui processi di sintesi di metano, metanolo e dimetbiletere (DME) mediante idrogenazione catalitica della CO2, derivante da processi cattura, con idrogeno prodotto dal surplus di produzione elettrica da fonti rinnovabili. A livello applicativo, tale sviluppo consente un’ottimizzazione del processo finalizzato a una riduzione dei costi di investimento e operativi e l’acquisizione dei dati sperimentali per lo studio delle integrazioni con altre tecnologie di generazione elettrica da fonti fossili e rinnovabili. La realizzazione dell’impianto prototipale è finalizzata all’avanzamento tecnologico fino a TRL-6 con la possibilità in futuro di integrare l’infrastruttura con sistemi industriali, con un’ulteriore avanzamento del livello di maturità tecnologica. I risultati sperimentali consentiranno inoltre di effettuare uno studio specifico sulla possibile applicazione di tali tecnologie nel sistema elettrico della Sardegna.

Le attività Sotacarbo incluse nel progetto 1.5, invece, si riferiscono al Work Package WP1: Edifici ad alta efficienza energetica. Le attività sviluppate nell’ambito di tale tematica riguardano la definizione di una metodologia a supporto del processo di recupero e di efficientemente del patrimonio edilizio al fine di definire e sviluppare piani strategici di interventi di retrofitting standard per l’efficientamento energetico sul singolo edificio e su scala urbana.