Corpo Pagina

Laboratorio “Marble Machine”

Il principio di conservazione dell’energia è una delle leggi fisiche più osservate in natura e le sue applicazioni sono svariate. Attraverso i concetti di energia cinetica e di energia potenziale, è possibile “giocare” con la fisica dei corpi in movimento, mettendo in pratica ciò che si studia sui libri di scuola.

Il laboratorio Marble Machine, letteralmente “macchina delle biglie”, consente agli studenti di giocare con le trasformazioni di energia utilizzando materiali di uso comune e di riciclo. Al termine dell’esperienza sarà chiaro come l’energia si converta continuamente da potenziale a cinetica e viceversa.

Gli studenti vengono coinvolti in una competizione a squadre che permette loro di dare sfogo alla loro creatività e fantasia, utilizzando i materiali a disposizione, tra cui tubi di carta, tubo isolante, nastro carta, stecchini e aste di legno, biglie di vari materiali e dimensioni, brik di latte, colla a caldo.

Materiali per laboratorio Marble Machine

Obiettivo dell’attività è la realizzazione, tramite i materiali di riciclo a disposizione, di una pista che dovrà essere percorsa interamente da una biglia, senza che questa possa cadere o trovare delle “vie di fuga”.

Realizzazione pista laboratorio Marble Machine

Nella preparazione ed attuazione dell’attività i ragazzi incontreranno varie difficoltà e dovranno mettere mano al circuito più volte per migliorarne l’efficacia e raggiungere l’obiettivo prefissato.

Al termine del gioco si potrà incentrare l’attenzione su alcuni concetti fisici che sono alla base dell’attività eseguita, incentrando l’attenzione sulle varie fasi dell’esperimento e su come l’energia cambi continuamente da cinetica a potenziale.

Circuito laboratorio Marble Machine