Corpo Pagina

Al via la Settimana della scienza per la pace

Il Covid è ovunque. Domina le cronache, la quotidianità, l’agenda politica. Inevitabile che la sfida presentata della pandemia fosse l’argomento di quest’anno della Giornata internazionale della scienza per la pace e lo sviluppo.

Giornata che dà il via alla Settimana internazionale della scienza, manifestazione ideata dalle Nazioni Unite nel 1986 per rafforzare la consapevolezza nell’opinione pubblica del ruolo della scienza per diffondere pace e sviluppo nel mondo.

La capacità di studiare e individuare risposte a un problema inedito e globale come il Coronavirus ha evidenziato aspettative, limiti e potenziale del mondo scientifico. L’Unesco, l’organizzazione dell’Onu che si occupa di questi temi, ritiene la cooperazione internazionale tra scienziati cruciale per lo sviluppo dell’umanità. Da qui l’importanza di iniziative di informazione e divulgazione come quelle che animano la Settimana della scienza. Eventi che avvicinano la ricerca ai cittadini e aiutano ad apprezzarne l’importanza.