Corpo Pagina

Monitoraggio dei consumi elettrici – Centro Ricerche

monitoraggio

Il monitoraggio energetico consiste nell’acquisizione ed elaborazione dei dati di consumo energetico dell’edificio Sotacarbo. Viene eseguito a partire dai dati disponibili a partire dalle bollette elettriche e con l’ausilio di un sistema di monitoraggio installato, prodotto e commercializzato dalla ditta Acotel (www.acotel.com), in grado di rilevare i dati di consumo di diverse sezioni: Cabina elettrica (complessivo), Generale laboratori, Generale uffici, Ufficio tipo, sistema di condizionamento. I dati di consumo sono consultabili in una piattaforma web, da cui è possibile effettuare un postprocessing e il download dei dati.

Da Marzo 2018 la fornitura di energia elettrica è compensata al 100 % con produzione da impianti alimentati a fonti rinnovabili.

Dati di consumo elettrico

I profili medi totali e per fasce mostrano consumi molto più elevati nei mesi di gennaio-marzo, dicembre, luglio e agosto, per le esigenze di climatizzazione invernale ed estiva, e sensibilmente inferiori nei mesi di aprile-giugno e ottobre, quando questa esigenza è del tutto assente o trascurabile. Questi maggiori consumi si ripercuotono pressoché totalmente nella fascia F1 mentre i consumi nelle altre due fasce risentono molto meno degli effetti stagionali.

 

monitoraggio consumi elettrici 17-20

Consumi annuali (aggiornato a Giugno 2020)

I consumi mediamente più elevati si riscontrano nel periodo invernale, nei mesi di gennaio-marzo e dicembre, e in piena estate, nei mesi di luglio e agosto, che evidentemente risentono della notevole incidenza dell’impianto di climatizzazione.

 


Consumi mensili (aggiornato a Giugno 2020)

La maggiore variabilità della distribuzione mensile dei consumi elettrici si riscontra nella fascia oraria F1 nella quale si concentra l’attività lavorativa; i consumi nelle altre due fasce F2 e F3 presentano variazioni della distribuzione  molto meno marcate.

 


Consumi suddivisi per fascia (aggiornato a Giugno 2020)


Consumi accorpati per fascia (aggiornato a Giugno 2020)

Sistema di monitoraggio consumi elettrici

Si tratta di un sistema di Smart Metering continuo e centralizzato in grado di misurare, monitorare e analizzare in tempo reale i consumi di sezioni specifiche (uffici, laboratori, impianto di climatizzazione, ufficio tipo); è equipaggiato di un servizio per la gestione, acquisizione e archiviazione dei dati (servizio Energy Management System) associato ad una piattaforma cloud accessibile tramite interfaccia web.

La rete di monitoraggio è costituita da:

  • Un’unità di controllo  a cui si connettono i misuratori, associata alla piattaforma per la trasmissione remota dei dati tramite rete GPRS;
  • Un misuratore dei consumi elettrici  collegato al contatore principale nella cabina di trasformazione MT/BT che alimenta il Centro Ricerche; tramite un sensore ottico che rileva gli impulsi inviati dal contatore, permette l’acquisizione dei dati di consumo inviandoli alla piattaforma cloud tramite rete GSM con invio dei dati  ogni 24 ore.
  • Quattro misuratori dei consumi elettrici  connessi alla rete di monitoraggio tramite rete GSM; di cui tre montati su impianto trifase (ubicati nelle diramazioni dell’impianto elettrico relative a uffici, laboratori e impianto di climatizzazione) e uno su impianto monofase (ubicato in uno degli uffici). Tali dispositivi misurano diverse grandezze elettriche (tensione, corrente, potenza attiva e reattiva, energia attiva e reattiva) e sono collegati all’unità di controllo locale.

                                       

Dati di consumo elettrico rilevati con sistema di monitoraggio