Corpo Pagina

Approvato ‘Destinazione Italia’

Il Senato, con 121 voti favorevoli e 91 contrari ha approvato la conversione in legge del Decreto legge Destinazione Italia n. 145/2013. Il provvedimento dovrà essere pubblicato in Gazzetta Ufficiale. Diverse le norme che riguardano il settore energetico: spalma incentivi alle rinnovabili; prezzi minimi garantiti; la valorizzazione delle reti di distribuzione gas; l’Attestato di prestazione energetica (APE). Nel provvedimento vengono anche assegnati i fondi per la realizzazione nel Sulcis di una nuova centrale a carbone, dotata di un impianto di cattura e stoccaggio del carbonio (CCS).