Corpo Pagina

Ricerca

I programmi di ricerca condotti da Sotacarbo si inquadrano nell’ambito di un programma strategico ben definito che copre tutti i principali aspetti relativi alla conversione di energia a basse emissioni di anidride carbonica e soprattutto le tecnologie di separazione, utilizzo e confinamento della stessa CO2 (le cosiddette CCUS, carbon capture, utilization and storage):

  1. tecnologie a bassa produzione di CO2 (efficienza energetica, gassificazione di biomasse e impiego di altre fonti rinnovabili);
  2. tecnologie per la separazione della CO2 prodotta (separazione pre-, post- e ossi-combustione);
  3. tecnologie per il riutilizzo della CO2 mediante conversione in combustibili liquidi e gassosi o in materiali solidi;
  4. tecnologie per il confinamento geologico della CO2 e il monitoraggio dei siti.

Le attività di ricerca sono finalizzate al superamento dei principali limiti tecnologici che attualmente rallentano la diffusione commerciale delle tecnologie. In particolare si mira sia alla ricerca di base, con lo scopo di studiare sperimentalmente processi e approcci promettenti ma ancora in fase embrionale, sia alla ricerca applicata, con l’obiettivo di rendere applicabili a livello industriale tecnologie quasi mature.

Il conseguimento di tali finalità rende necessario un approccio multidisciplinare, con il coinvolgimento di competenze avanzate di carattere ingegneristico, fisico, chimico, geologico e biologico, oltre che sociale, economico e politico. Per tale ragione Sotacarbo si avvale di numerose collaborazioni con enti, università e società pubbliche e private operanti a livello nazionale e internazionale. Molte di queste collaborazioni sono regolate attraverso la partecipazione di Sotacarbo a consorzi e organizzazioni nazionali e internazionali.

Le attività di ricerca di regola sono inquadrate nell’ambito di appositi progetti finanziati in ambito regionale, nazionale ed europeo, ai quali Sotacarbo partecipa da sola o in partnership con altri soggetti pubblici o privati, oppure prestando servizio, attraverso appositi contratti di consulenza, a soggetti terzi.