Corpo Pagina

CCC/230

Utilizzo sostenibile della biomassa in co-combustione (CCC/230)

Deborah Adams

Ci sono molti elementi, alcuni difficili da quantificare, nella valutazione della sostenibilità per l’utilizzo della biomassa in applicazioni di co-combustione con il carbone. L’obiettivo di questa rapporto tecnico è di passare in rassegna gli studi in questo settore, considerando anche gli aspetti relativi alle emissioni di gas a effetto serra. La riduzione delle emissioni di gas serra ottenuti sostituendo il carbone con la biomassa dipende da una serie di fattori quali, ad esempio, la natura dei combustibili fossili impiegati, la tipologia e il metodo di produzione della biomassa.

Alcune problematiche rilevanti nella produzione della biomassa sono il relativo bilancio energetico complessivo, il bilancio dei gas serra, i cambiamenti nell’uso del suolo durante i cicli di produzione, le modifiche del suolo e del suo contenuto di carbonio.

La certificazione di sostenibilità della biomassa è un processo lento che sta emergendo a livello nazionale e internazionale, per questa motivazione varie organizzazioni stanno sviluppando i propri standard per la produzione di biomassa in maniera sostenibile. L’Unione europea non dispone ancora di criteri di qualificazione di sostenibilità per la biomassa solida, anche se il Regno Unito e il Belgio hanno già raggiunto dei traguardi in questo settore.

Nel presente rapporto si analizzano i processi nei quali la biomassa solida viene utilizzata insieme al carbone nelle centrali elettriche tradizionali. In molti casi i sistemi di co-combustione raggiungono tassi di utilizzo della biomassa fino al 10% (termico), con un impatto minimo sul funzionamento della centrale. Il Cofiring è un modo relativamente efficiente di utilizzare biomassa solida rispetto alla combustione diretta (IPCC, 2011), anche se alcuni impianti di produzione di energia elettrica da carbone sono stati convertiti al 100%.

La presente relazione considera l’intero ciclo di vita della biomassa, dall’approvvigionamento sino al suo utilizzo sostenibile, definendo i vari fattori che contribuiscono a renderne la produzione sostenibile, quali, ad esempio la produzione di gas serra. A partire dall’analisi del ciclo di vita si introducono aspetti socio – economici legati all’utilizzo sostenibile della biomassa per fini energetici. GC

Il rapporto originale è consultabile gratuitamente, previa registrazione, all’indirizzo:
http://www.iea-coal.org.uk/site/2010/publications-section/reports