Corpo Pagina

Disegna il logo di Zoe

Sotacarbo indice il concorso “Disegna il logo di Zoe”, aperto alle classi e agli studenti delle scuole secondarie superiori che abbiano già partecipato ad attività del progetto Zoe.
Zoe (Zero Emissioni) è un progetto che rientra nelle attività di divulgazione scientifica e sensibilizzazione ambientale portate avanti da Sotacarbo nel territorio, con una proposta che prevede l’apertura al pubblico del Centro Ricerche, i laboratori didattici, la promozione della cultura scientifica e le attività di alternanza scuola-lavoro. Proprio per coinvolgere sempre più gli studenti, principali fruitori e spesso attori delle attività proposte da Zoe, viene loro proposto di inventare il logo del progetto.

La presentazione dei loghi dovrà essere effettuata entro il prossimo 17 maggio. In palio per i primi tre classificati buoni spesa in libri da utilizzare presso le librerie di Carbonia.

 

Regole e modalità di partecipazione:

Concorso per la definizione del simbolo grafico del progetto ZoE 

  1. Finalità del concorso

La società Sotacarbo indice il concorso per la definizione del simbolo grafico del progetto ZoE (Zero Emissioni), ed è finalizzato alla realizzazione di un “logo” che ben interpreti le caratteristiche e le peculiarità del progetto ZoE.

Il concorso prevede per i vincitori l’assegnazione di buoni spesa per libri, spendibili nelle librerie di Carbonia.

  1. Premi

Terzo premio: buono spesa da 200 €;

Secondo premio: buono spesa da 300 €;

Primo premio: buono spesa da 500 €.

  1. Descrizione del progetto ZoE

Il progetto ZoE è il progetto di animazione ambientale che la Società svolge sul territorio e comprende:

– laboratori didattici, visite del Centro Ricerche e progetti di promozione delle cultura scientifica per gli studenti di ogni ordine e grado;

– attività di alternanza scuola-lavoro per gli studenti delle scuole secondarie superiori;

– open day del Centro per i pubblico in generale.

I temi sviluppati attraverso il progetto ZoE sono strettamente legati alle attività di ricerca svolte dalla Società nel settore dell’energia e dello sviluppo sostenibile:

  • studio e sviluppo di sistemi per la produzione di energia a zero emissioni da combustibili fossili con l’applicazione di tecnologie di cattura e confinamento dell’anidride carbonica (CCS);
  • studio e sviluppo di tecnologie per l’impiego di energie rinnovabili;
  • incremento dell’efficienza energetica negli edifici pubblici e nei processi di produzioni energetica per un uso finale dell’energia più razionale;
  • sensibilizzazione ai temi dell’ambiente e della sua salvaguardia.
  1. Caratteristiche del logo

Il logo, verrà utilizzato come simbolo del progetto ZoE.

L’elaborato grafico dovrà rispettare le seguenti caratteristiche:

  • originalità e immediatezza comunicativa;
  • essere inedito;
  • essere a colori;
  • contenere il nome “ZoE”

Il logo, in formato jpeg, definizione 300 dpi, da presentarsi in tavola A4, deve essere suscettibile di ingrandimenti e riduzioni, senza perdere in qualità figurativa.

  1. Modalità di partecipazione

Vengono invitati a presentare la proposta: classi, gruppi di lavoro o singoli studenti degli istituti di istruzione secondaria superiore che abbiano già partecipato ad attività del progetto ZoE al momento della presentazione della domanda.

La documentazione, ossia la presentazione dell’elaborato, dovrà avvenire tramite presentazione del materiale entro il giorno 17.05.2018 all’indirizzo email: zoe@sotacarbo.it.

Il mittente dovrà indicare: classe e istituto di appartenenza, email di riferimento.

I partecipanti al concorso presenteranno inoltre i propri elaborati durante la giornata di assegnazione dei premi fissata in data 29.05.2018 ore 10:00 presso l’Auditorium Sotacarbo.

In tale occasione l’elaborato dovrà essere proposto con una presentazione in formato “power point”, in cui il partecipante può specificare le scelte alla base del proprio lavoro.

La partecipazione al concorso è gratuita.

I partecipanti al concorso si impegnano tramite dichiarazione scritta, da presentare contestualmente alla proposta grafica, a non ledere diritti preesistenti (plagio, copia, etc) e a sollevare Sotacarbo da ogni responsabilità al riguardo.

  1. Modalità di selezione

Gli elaborati verranno valutati dai giurati in base alla capacità di ben rappresentare il progetto ZoE, alla sua originalità, alla facilità di memorizzazione (impatto visivo), alla versatilità (facilità di applicazione ai diversi contesti in cui opera il progetto ZoE).

  1. Giuria del concorso

La giuria verrà nominata una settimana prima della giornata di assegnazione del premio (22.05.2018).

  1. Comunicazione esito

L’assegnazione del premio avverrà al termine dell’incontro di presentazione degli elaborati in concorso fissato il giorno 29.05.2018 alle ore 10:00 presso l’auditorium Sotacarbo.

Gli autori del logo prescelto verranno inoltre informati dell’esito della valutazione della Giuria, mediante posta elettronica, all’indirizzo indicato in fase di presentazione della documentazione.

  1. Proprietà ed utilizzo del logo

Al momento della comunicazione dell’aggiudicazione, i concorrenti premiati cedono alla Sotacarbo tutti i diritti di proprietà e di utilizzazione.

Sotacarbo acquisisce i diritti di utilizzo esclusivo del logo senza che gli autori possano, al riguardo, vantare pretesa di alcun genere, al di là del premio stabilito nel presente concorso.

Il vincitore si impegna a rilasciare a Sotacarbo l’uso esclusivo e per tempo illimitato del logo prescelto. Sotacarbo si impegna a segnalare sul proprio sito e attraverso i media aziendali il nome e i riferimenti dell’autore del logo, se autorizzata dal medesimo.

  1. Norme finali

La partecipazione alla gara implica, automaticamente, l’accettazione integrale delle norme contenute nel presente concorso.

 

Carbonia, 08/02/2018

Il presidente
Alessandro Lanza